Archivio

Xplore Roma 2013

nessuna Festival Xplore nel 2014

Abbiamo 58 visitatori e nessun utente online

Maestro BD

Maestro BD

Il suoi Laboratori:

(Cliccate qui, per favore, o scorrete verso il basso)

gb

 

 

 

 

 

Davide La Greca - Maestro Bd - nasce a Roma nel 1971, dove attualmente vive e lavora.

Nei primi anni ‘90 scopre il bondage e inizia a praticarlo da autodidatta, con la passione di chi scopre la propria natura, la svolta arriva alla fine di quegli anni quando, grazie a internet, inizia a rapportarsi con altri bondager e impara le tecniche dello shibari.


La prima esibizione pubblica nel 2002, a una fiera che nulla aveva a che fare con il BDSM, gli regala la consapevolezza dell’attrazione che il pubblico ha nei confronti del bondage, da lì la decisione di diffondere la conoscenza di quest’arte sia grazie a un certo numero di corsi e dimostrazioni pubbliche sia attraverso numerose esibizioni in Italia e all’estero.


Alla fine del 2010 ha pubblicato, insieme a Beatrice Gigliuto, Bondage -La via italiana all'arte di legare- per Castelvecchi editore, un libro frutto dei lunghi anni di esperienza nell'insegnamento di quest'arte e del desiderio di diffondere una pratica che ha sempre più seguito nel nostro paese.

Oggi oltre a essere considerato uno dei massimi esperti italiani dell'argomento  è il più rinomato performer di Bondage d'Italia.

 

 

 

Out Door Bondage

Corde, fibre naturali, pelle e respiri. Questa l'essenza del bondage.

Un modo unico per legare il corpo liberando l'anima in esso contenuta.

Se a un'esperienza già intensa come una legatura aggiungiamo il respiro del vento tra gli alberi, il legame con la natura, l'odore del terreno umido, la luce calda sulla pelle otteniamo un'emozione del tutto unica.

Borgo Paola offre un bosco dalla natura incontaminata. Sacrale nel suo silenzio. Seguiteci tra sacro e profano

 

 

Bondage teoria

Tradotta dall'inglese la parola "bondage" significa servitù, restrizione, legame, indica un ridurre la libertà di movimento, quindi indica tutte le pratiche di costrizione del corpo. Il bondage è legare un corpo, allo scopo di prenderne il controllo.

Il bondage è una pratica complessa, in cui si lega per immobilizzare, per trasformare il vostro partner in un momento d'arte, per rendere erotico un momento intimo, per sperimentare sensazioni nascoste nei meandri della nostra psiche.

Il bondage è uno scambio di emozioni, sensazioni, cura, è l'arte di legare il corpo, di unire gli arti, di avvolgere il corpo, fino al momento in cui la persona legata è in totale potere di chi la lega.

E' uno scambio di potere all'interno della coppia, di responsabilità, un gioco erotico ed artistico tra adulti consensienti.

Questo workshop affronterà i concetti base del bondage aprendone la conoscenza anche ai neofiti.

 

 

Bondage nell’aqua

Le corde si stringono, più forte del solito, intorno alla carne. L'acqua si mischia agli umori causati dal piacere di quell'abbraccio forte e intenso.

Restare in trappola, immersi in acqua è una delle grandi paure che accomuna quasi tutti gli esseri viventi. L'incapacità di muoversi, l'essere in balia degli eventi, completamente dipendenti da qualcun altro.

L'acqua aggiunge al bondage classico una buona quantità di paura e la necessità di fiducia estrema in chi si occupa di noi. Solo la fiducia potrà permetterci di lasciarci cullare tra onde e corde.

 

 

SSC vs RACK

(Safe Sane Consensual vs Risk Aware Consensual Kink)

Uniti dalla C della Consensualitá, queste due modi di vivere il B.D.S.M. Si scontrano da anni, si annusano, si cercano. Hanno seguaci spesso fanatici che ne tessono le lodi denigrando l'altra "fede".

Eppure SSC e RACK non sono cosi distanti tra loro, quasi si susseguono. Questo laboratorio vuole raccontare come la nostra vita sadomaso si divide tra queste filosofie e come entrambe ci insegnano qualcosa...